trasporti Spedizioni 5,90€, GRATIS se spendi più di 120,00€

supporto Problemi? Contatta il supporto clienti

21.07.2012

Farro, riso rosso e riso nero per la salute

Oggi la ricerca scientifica dimostra che per stare bene è necessario agire dall’interno (endofarmacologia), fornendo all’organismo un insostituibile apporto di aminoacidi essenziali. L'endofarmacologia sostiene: non si somministra la sostanza mancante (ad esempio le proteine), ma i suoi precursori, attraverso i quali è lo stesso organismo a produrre ciò che effettivamente gli serve.
 
Con l'endofarmacologia, si cura l’invecchiamento in quasi tutte le sue forme di manifestazione.
 
Le mie pazienti vengono con delle richieste precise: eliminare le rughe, tonificare la pelle, i glutei, sostituire la massa grassa indesiderata con quella magra, eliminare la cellulite…
 
Con la terapia endofarmacologica, ottengo un eccellente risultato sulle richieste sopraelencate ed in più ottengo anche:
 
  • rimineralizzazione delle ossa
  • incremento della forma psichica
  • migliori capacità di memoria
  • potenziamento del sistema immunitario
  • effetto rigenerante su organi come fegato, rene, cuore
  • incremento della forma sessuale.
 
In questo modo, la persona migliora nella sua totalità, oltre ad acquisire una pelle più elastica, tonica e giovane.
 
Certamente per avere dei risultati rapidi è meglio avere anche un’alimentazione salutare.
 
Anche questo oggi è possibile assumendo alimenti a base di farro, riso rosso e nero integrale, presenti in farmacie e cosi cambiare delle abitudini alimentari sbagliate per prevenire e curare la malattia metabolica, la più frequente causa di morbilità.
 
Il farro è una pianta biologica per natura perchè essendo robusta non necessita di utilizzo di prodotti chimici.
Il farro, ricco di fibre, aiuta nella terapia contro:
  • obesità: dà senso di pienezza e ritarda lo stimolo della fame
  • diabete: contiene carboidrati che mantengono un livello costante della glicemia
  • ipercolesterolemia
  • malattie metaboliche in genere
  • colite, dove i pazienti hanno difficoltà ad ingerire altri tipi di fibre

Previene inoltre le neoplasie intestinali. Le proteine dell’farro, aumentano la massa magra senza caricare l’organismo di grassi inutili e dannosi, salvaguardando il fegato; ricco in acidi grassi poliinsaturi, ha un attività antiinfiamatorie nei processi degenerativi cronici come l’artrosi, ipertrofia della prostata, ecc.

Il grande contenuto di calcio del farro aiuta nella terapia per osteoporosi; ricco di ferro, aiuta i pazienti con anemie, anche in gravidanza; Il contenuto  in sali minerali: magnesio, potassio, fosforo, rame e manganese rendono il farro un’antiossidante, antinfiammatorio, immunostimolante, anti invecchiamento, energetico e tonificante in generale. Per lo stesso obbiettivo possiamo utilizzare il riso rosso e nero, integrale, con benefici effetti a livello cardio vascolare, per combattere l’obesità e l’invecchiamento in generale a tutti i livelli.
 
BUON APPETTITO CON LA NUTRIZIONE DELLA BELLEZZA!
 
Dr. NITA Petronela
Medico-chirurgo : Ancona
Specialista in Dermatologia e venereologia : Ancona
Specialista in medicina bio-integrata : Chieti
Tel: 3393611765
Studio medico: Corso Garibaldi 101, studi medici piano terra.